English Spanish Russian Italian Chinese Portuguese

Protagonista Tu: i volti vincitori

A una settimana dalla chiusura delle votazioni, sono contento di dichiarare finalmente i tre vincitori di Protagonista Tu. E vorrei anche presentarveli personalmente, cosa che peraltro farò durante il Killer Party del 19 Gennaio.

Alex è Emiliano De Matteis

Rosy Lynn è Adriana Garofalo

Alice è Simona Curiale

Che dire, sono davvero contento per voi e lo dico con una punta di orgoglio, perchè oltre che essere partecipanti ad un’iniziativa sono anche dei lettori attivi. Quindi bene! Aspetto di conoscervi personalmente al Killer Party, insieme a tutti gli altri vincitori delle iniziative e a Marco, Deborah e Chiara. Sempre che sopravvivano al Social Killer ; )

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Facebook. Il nuovo stile non convince!

Facebook, cambia ormai continuamente faccia. Il colosso dei social network è sempre attivo sia sul fronte software che grafico. Ma proprio l’ultimo restyling di Mark e soci, non convince i cittadini del web. Vediamo perchè nel seguente post!

http://www.bitcity.it/news/19059/il-restyling-di-facebook-non-convince-tutti.html

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Hacker sfrattati dai Social Network

In questi giorni, sembra che le avvisaglie di un conflitto globale sia stiano materializzando sul Web. La battaglia aperta è contro coloro che vengono definiti hacker o hactivist che hanno dato il via all’operatione Payback in nome di Julian Assange, fondatore di Wikileaks. In seguito agli attacchi delle ultime ore, i maggiori Social Network hanno deciso di bandire gli “attivisti del web” dalle loro piattaforme nel tentativo di dar forza ai governi che gli stanno dando la caccia perseguendo la via dell’isolamento. Leggete questo post!

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2010-12-10/hacker-sfrattati-social-network-063829.shtml?uuid=AYlyjQqC

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Flock: è guerra aperta a Rock Melt

Flock, il social browser per eccellenza, risponde all’avvento di Rock Melt rilasciando la versione 3.5. Di cosa si tratta? Sostanzialmente di una piattaforma che facilita di gran lunga la vita degli utenti che fanno uso di più di un social network contemporaneamente. Leggete il post di N.B.Times per avere ulteriori chiarimenti!

http://nbtimes.it/attualita/comunicazione/8525/flock-a-rockmelt-volete-la-guerra-e-guerra-sia.html

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Novità su Diaspora*

Ricordate quando vi parlavo di Diaspora*? All’epoca non avevamo ancora le idee chiare su quali fossero le sostanziali differenze e novità del nuovo social network, rispetto a quelli già esistenti. Bene, oggi, l’abbiamo! E vorrei invitarvi a leggere questo post per capire di cosa si tratta.

http://www.appuntisulweb.com/2010/10/30/diaspora-social-network-open-source-20101030/

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Social Killer: Disegna Tu

Dopo aver dato la possibilità ai fotografi di interpretare Social Killer con i loro scatti, mi sono sentito obbligato a lasciare anche agli amici disegnatori la possibilità di tracciare i contorni del thriller del mio romanzo. E così è nata Disegna Tu, un’iniziativa che da la possibilità a voi, amici lettori, di mettere su carta le immagini che il mio romanzo vi suscita! Abbiamo già raccolto qualche incredibile lavoro, che trovate nella sezione Disegna Tu di datebook.it. Sarò lieto di guardare personalmente tutti i vostri disegni. Chissà, magari uno di voi potrebbe essere l’autore della Graphic Novel Social Killer!

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Google. Nuovo Social Network?

Dopo Orkut e Google Buzz, deboli tentativi di competere con il colosso Facebook, Google ha deciso di investire ulteriori risorse nella creazione di un nuovo social network. Sembra che la notizia sia più che una semplice voce di corridoio. Leggete il post a riguardo!

http://www.motoricerca.net/2010/06/29/google-social-network/

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Google Editions?

Dovrebbe nascere tra poco. Potrebbe sradicare la leadership di Amazon dal mercato americano. E’ un servizio online. E’ made in Google. Di cosa sto parlando? Si chiama Google Editions, ma nessuno ancora sa come, quando e se uscirà. Ma la notizia ha sicuramente suscitato scalpore. Leggete questo post!

http://faccedagioco.com/altri-mondi/4882/in-partenza-google-editions/

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Facebook è la parola più cercata del 2010

Secondo la classifica stilata da Yahoo! Italia sulle parole più ricercate durante il 2010 nel nostro Paese, Facebook si piazza al primo posto risultando quindi la parola chiave più cercata su Yahoo! nel 2010.
Leggete questo post molto interessante di IoChatto!

http://www.iochatto.com/facebook-parola-piu-cercata-2010-yahoo-italia/11647/

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter

Ping e Twitter: è tempo di fusione

Dopo aver tentato un vano approdo su Facebook, Steve Jobs e soci hanno ripiegato su una valida alternativa. Ping e Twitter dialogheranno tra di loro e sembra che la velocità dell’uccellino blu, sia quello che meglio incontra le esigenze di music sharing cercate da Apple. Peccato che i numeri facciano ancora pendere l’ago della bilancia a favore di facebook. Leggete il post qui!

http://www.pcrevenge.org/11661/twitter-si-lega-al-nuovo-social-network-di-musica-di-apple/

Condividi e divertiti:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • StumbleUpon
  • Twitter